Loading...

Press

BRAND / Press / MIART 2017

MIART 2017

Fiera Internazionale d'Arte Moderna e Contemporanea Premio Herno – terza edizione

"Credere in un progetto come miart, significa continuare a credere nello sviluppo del sistema fieristico dell'arte contemporanea atta a divenire un'occasione di mostra espositiva di alta gamma e non un mero mercato. Il contesto espositivo è fondamentale, amplifica la carica emozionale di un'opera d'arte che si inserisce in un'esperienza percettiva". (Claudio Marenzi - CEO Herno)

In occasione di miart 2017, giunge alla sua terza edizione il Premio Herno all'exhibition making & display. Il premio è dedicato allo stand con il miglior progetto espositivo, quello pensato, allestito e curato nei dettagli e particolari, che valorizza il concetto di nuovo display e i valori condivisi. La ricerca di qualità assoluta e il saper fare, che sono alla base della migliore arte contemporanea e di un prodotto manifatturiero d'eccellenza, sono solo il necessario punto di partenza a cui deve poi seguire l'altrettanta importante capacità di saper esporre e catturare attenzione al fine di creare il perfetto equilibrio tra creatività, estetica, funzionalità e fruibilità. In questo modo il Premio Herno ha parallelamente l'obiettivo di evidenziare il ruolo – storico e contemporaneo – della galleria come luogo di produzione e di conoscenza attraverso il format della mostra.

Milano, 31 Marzo 2017 - La giuria internazionale del Premio Herno - composta da Suzanne Cotter (Direttore, Serralves Museum of Contemporary Art, Porto), Anne Pontégnie (Curatore Indipendente, Le Consortium, Dijon – Cranford Collection, Londra) e Nicolaus Schafhausen (Direttore, Kunsthalle Wien, Vienna) – ha annunciato il nome della galleria vincitrice della terza edizione del premio, del valore di 10.000 €.
Si tratta della Anthony Reynolds Gallery di Londra, con la mostra personale di Lucy Harvey, premiata per l'ambizione, la qualità del concept dell'allestimento e la capacità di raccontare nello spazio di uno stand fieristico una pratica artistica complessa e profondamente legata all'esistenza dell'artista.