Loading...

HERNO PRIVACY

DOMINIO

http://www.herno.it

Titolare del trattamento è Herno S.p.A., con sede legale in Via Opifici, 100 - 28040 Lesa (No), Italia, nella persona del suo legale rappresentante. I dati verranno trattati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679 (Regolamento generale sulla protezione dei dati personali, di seguito anche solo “GDPR”). Con riferimento a tali dati vi informiamo che:

  • Attraverso la sezione del Sito “Lavora con noi”, l’Utente ha l’opportunità di inviare via email la propria candidatura per lavorare in Herno. A questo fine, la Società acquisirà e utilizzerà le informazioni fornite dall’Utente attraverso l’invio spontaneo del CV per esclusive finalità di selezione e gestione delle candidature. Ad ogni modo, si invita l’Utente a non inserire nel proprio CV dati di natura sensibile o informazioni dalle quali tali dati siano desumibili (es. relativi allo stato di salute, opinioni politiche, vita sessuale o orientamento sessuale, etc.), se non quelli strettamente necessari ai sensi di legge per le finalità di selezione e valutazione del CV.
  • a) I dati vengono trattati in relazione alle esigenze contrattuali ed ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali e contrattuali dalle stesse derivanti nonché per conseguire una efficace gestione dei rapporti commerciali. Il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli o al successivo trattamento potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi;
  • b) I vostri dati potranno essere utilizzati per l’estrazione di informazioni a carattere statistico, al fine di poter garantire il miglior servizio al consumatore e la migliore assistenza post vendita, per poter perfezionare l’erogazione dei nostri servizi, nonché per finalità commerciali e di marketing, per potervi sempre tenervi aggiornati sulle novità previste dai nostri servizi, invitarvi ad eventi e pre saldi esclusivi. Limitatamente alle sopra citate finalità, il conferimento dei dati è facoltativo, pertanto un eventuale rifiuto non comporterà alcuna conseguenza in capo all’interessato o nell’esecuzione dei rapporti contrattuali con voi in corso;
  • c) il trattamento dei dati sarà effettuato in modo lecito e secondo correttezza e comunque in conformità alla normativa sopra richiamata, mediante strumenti tecnici ed organizzativi idonei a garantirne la loro sicurezza e riservatezza;
  • d) Il trattamento è effettuato da personale incaricato e specializzato con strumenti cartacei, informatici, elettronici e con ogni altro tipo di supporto tecnologicamente ritenuto idoneo per poter garantire i diritti e le libertà dell’interessato;
  • e) i dati saranno conservati presso gli archivi e gli uffici competenti di Herno S.p.A.;
  • f) ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati potranno essere comunicati a: banche, poste o altre società di recapito della corrispondenza, istituiti di credito e società di recupero crediti, assicurazioni, consulenti, liberi professionisti, società di manutenzione delle apparecchiature informatiche, enti erogatori per la formazione, e comunque a tutti quei soggetti terzi individuati per le finalità sopraelencate e per l’esecuzione dei rapporti contrattuali con voi in corso.
  • g) I dati verranno trattati e conservati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati e anche successivamente, nei casi previsti per poter garantire l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge previsti;
  • h) i dati verranno trattati all’interno e, all’occorrenza, all’esterno dell’Unione Europea. Il Titolare del Trattamento assicura fin da ora che l’eventuale trasferimento dei dati Extra UE, avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili ed ai requisiti di garanzia richiesti dal GDPR.

Relativamente ai dati medesimi, potrete esercitare i diritti previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE 2016/679 (di cui viene allegata copia). Nel dettaglio, i diritti dell’interessato e riguardanti il trattamento cui i propri dati personali sono soggetti sono:

  • Diritto di accesso ai dati personali;
  • Diritto di rettifica dei dati personali;
  • Diritto di limitazione del trattamento e cancellazione dei dati personali;
  • Diritto di portabilità dei dati personali.
  • Diritto di rivolgersi ad un’autorità di controllo;

Tali diritti potranno essere esercitati inviando comunicazione scritta al Titolare del trattamento, Herno S.p.A., avente sede legale in Via Opifici 100, 28040 Lesa (NO), Italia – Mail: privacy@herno.it

DIRITTI DELL’INTERESSATO (ARTT. DA 15 A 22 REGOLAMENTO UE 2016/679)

Articolo 15 - Diritto di accesso dell'interessato

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  • a) le finalità del trattamento;
  • b) le categorie di dati personali in questione;
  • c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  • d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
  • g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  • h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.

2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.

3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 16 - Diritto di rettifica

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Articolo 17 - Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio»)

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  • a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  • b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  • c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2;
  • d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  • e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  • f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.

2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.

3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:

  • a) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
  • b) per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
  • c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3;
  • d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento;
  • e) per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Articolo 18 - Diritto di limitazione di trattamento

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  • a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;
  • b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
  • c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.

3. L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata

Articolo 19 - Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento

Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell'articolo 16, dell'articolo 17, paragrafo 1, e dell'articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.

Articolo 20 - Diritto alla portabilità dei dati

1. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

  • a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b);
  • b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

2. Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.

3. L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 21 - Diritto di opposizione

1. L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

3. Qualora l'interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.

4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all'attenzione dell'interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l'interessato.

5. Nel contesto dell'utilizzo di servizi della società dell'informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l'interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell'articolo 89, paragrafo 1, l'interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico.

Articolo 22 - Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

1. L'interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

2. Il paragrafo 1 non si applica nel caso in cui la decisione:

  • a) sia necessaria per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra l'interessato e un titolare del trattamento;
  • b) sia autorizzata dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato;
  • c) si basi sul consenso esplicito dell'interessato.

3. Nei casi di cui al paragrafo 2, lettere a) e c), il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell'interessato, almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

4. Le decisioni di cui al paragrafo 2 non si basano sulle categorie particolari di dati personali di cui all'articolo 9, paragrafo 1, a meno che non sia d'applicazione l'articolo 9, paragrafo 2, lettere a) o g), e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato.

COOKIE POLICY
Cosa sono i cookie

I cookie sono file di piccole dimensioni inviati dal sito alla quale si accede, al dispositivo dell'utente che effettua tale accesso. I cookie vengono memorizzati all'interno del dispositivo, consentendo in tal modo al sito di riconoscere l'utente e di conservare determinate informazioni che lo riguardano, al fine di consentire o migliorare il servizio offerto. Nel corso della navigazione sul nostro sito, l'utente può ricevere sulla sua postazione cookie che vengono inviati sia dal sito stesso che da web server diversi sui quali possono risiedere alcuni elementi presenti sul sito. Herno S.p.A. non può controllare i cookie che questi siti di terze parti erogano, per avere informazioni sulla raccolta, la memorizzazione e l’utilizzo dei dati personali da parte di questi servizi di terze parti è necessario fare riferimento alle privacy policy di ogni terza parte.

Cookie presenti sul sito

Cookie Tecnici
Tipo: Cookie proprietari
Descrizione: I cookie di sessione sono memorizzati sul computer dell'utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito come ad esempio selezione della lingua di navigazione, essi si cancellano al termine della sessione con la chiusura del browser.

Servizi di Statistica Google Analitycs
Tipo: Cookie di terze parti
Descrizione: Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. per avere informazioni statistiche di tipo aggregato utili per valutare l'uso del sito web e le attività svolte da parte del visitatore. Maggiori informazioni sulla raccolta, la memorizzazione e l'utilizzo dei dati personali da parte di Google sono disponibili all'indirizzo http://www.google.it/intl/it/analytics/privacyoverview.html

Servizi Google Maps
Tipo: Cookie di terze parti
Descrizione: Questi cookie sono usati da Google Inc per memorizzare le preferenze e le informazioni dell'utente ogni volta che visita pagine web contenenti mappe geografiche di Google Maps. Maggiori informazioni sulla raccolta, la memorizzazione e l'utilizzo dei dati personali da parte di Google sono disponibili all'indirizzo http://www.google.com/policies/privacy/

Cookie di Social Network
Tipo: Cookie di terze parti
Questi cookie sono necessari per permettere al tuo account social di interagire con il nostro sito. Servono ad esempio per farti esprimere il tuo apprezzamento e per condividerlo con i tuoi amici social. I cookie di social network non sono necessari alla navigazione. Per ulteriori informazioni sulle politiche di utilizzo dei cookie da parte dei Social Network, è possibile consultare le rispettive privacy e cookie policy:

Come è possibile controllare e gestire l'installazione dei Cookie
L'Utente può gestire le preferenze relative ai cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i cookie installati in passato, incluso il cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i cookie dei più comuni browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Microsoft Windows Explorer.

È possibile inoltre visitare il sito, in lingua inglese, http://www.aboutcookies.org per informazioni su come poter gestire/eliminare i cookie in base al tipo di browser utilizzato.

La presente policy è stata aggiornata il 5 dicembre 2018 e potrà essere soggetta a periodici aggiornamenti dovuti ad evoluzioni normative. Eventuali aggiornamenti saranno sempre pubblicati in questa pagina.